lunedì 10 settembre 2012

trasloco: puntata numero 1

corridoio
la nostra casa era piccina, ma densamente occupata e per questo abbiamo messo in difficoltà i traslocatori!

Antefatto: 7 anni e mezzo fa io e il micione, dopo poco esserci conosciuti ci siamo subito resi conto che 45 mq per due come noi erano pochini!

Corridoio
Poi decidemmo di unire in modo indissolubile le nostre vite......direte che avevamo fatto tutto il possibile per unirci...... SBAGLIATO! 

Non ci restava che unire le nostre case! e quindi via con la ricerca della casa dei nostri sogni!
salotto/cucina/pranzo
Dopo vari giri, visite, accordi saltati......abbiamo trovato L'ANTRO!


E' stato amore a prima vista!
Ce ne siamo innamorati per motivi diversi, ma sempre di amore trattasi!

zona cucina
La nostra vecchia casetta era esposta completamente a nord, mentre questa è luminosissima!!! 

Figurarsi che posso ricamare sotto la finestra, senza bisogno di accendere le luci, anche nel primo pomeriggio.



zona pranzo
Parliamo ora del trasloco vero e proprio. 

Ho passato il martedì in compagnia dei traslocatori, che come prima cosa hanno tirato su il nostro letto per avere spazio per gli scatoloni........il corridoio lo avevamo già invaso noi con 54 e dico 54 scatoloni di cd e fumetti.
zona salotto
Uno dei due traslocatori quando ha visto quello che c'era sotto al letto ha esclamato: "ma pure sotto il letto avete roba?"

Ed io ho pensato: "fortuna che abbiamo il letto basso, altrimenti ci avresti trovato sotto direttamente degli scatoloni e molta più roba da traslocare!"
corridoio
Insomma, verso la tarda mattinata uno dei due imballatori ha esclamato: "mai visto un armadio così pieno!"

Dico, se non hai altro spazio dove mettere le cose, non è che uno abbia alternative valide.
bagno
Quando sono andati via ho tirato un sospiro di sollievo, sentivo il bisogno di starmene un po' da sola in casuccia, e poi volevo vedere la faccia del micio alla vista della nostra casa in versione "casa in scatola".
camera da letto
Fortuna che esistono gli amici.

Capite bene che dormire su un letto messo in verticale non era proprio possibile e nemmeno sugli scatoloni, quindi abbiamo dormito a casa di un'amica.


camera da letto
Per il resto del racconto dell'avventura chiamata trasloco, l'appuntamento è alla prossima puntata!

Per la versione micesca andate a leggere qui!




5 commenti:

Maria Luisa ♥ ha detto...

mamma mia che brutto momenti, però passerà dai, poi avrai una bellissima casina luminosa e grande...in bocca al lupo!!!

Mandorlamara ha detto...

54 scatole di cd e fumetti?
Respect!!
:)

creativando - creativando ha detto...

Maria Luisa: crepi crepi crepi!


Mandorlamara: quando si ha un marito musicomane e fumettaro, la cosa diventa inevitabile :p

e arriveranno anche un po' di fumetti che sono a casa dei suoi!


Diario magica avventura di Federicasole ha detto...

Ti sono nel cuore, noi lo abbiamo fatto l'anno scorso, ma direi che ormai il più è fatto!tutto inscatolato.......forza e coraggio e w gli amici che vi ospitano!:-)

Mandorlamara ha detto...

Ma come sta andando il trasloco?